On – line: Arcduecittà n°6 – Design/Disegno. Geometry, measure and algorithm for architecture and the city.  Curated by Matteo Fraschini. – visita la sezione ‘il numero’ e scarica gratuitamente il pdf

On – line: Arcduecittà n°6 – Design/Disegno. Geometry, measure and algorithm for architecture and the city. Curated by Matteo Fraschini. – visita la sezione ‘il numero’ e scarica gratuitamente il pdf

Esce oggi Arcduecittà n° 6 – Design/Disegno. Geometry, measure and algorithm for architecture and the city. Curated by Matteo Fraschini. [visita la sezione ‘ i numeri‘ e scarica gratuitamente il pdf ]
Piranesi Prix de Rome. Progetti per la Grande Villa Adriana - a cura di L. Basso Peressut e P. F. Caliari

Piranesi Prix de Rome. Progetti per la Grande Villa Adriana – a cura di L. Basso Peressut e P. F. Caliari

  Charles Boussois (1884-1918),Villa Adriana. Plan de situation. Travaux d’élèves, concours, diplômes, Envoi de Rome de 4 ème année. Localisation: Paris, école Nationale Supérieure des Beaux-Arts   In occasione del XIX centenario di Villa Adriana, datato 2018, l’Accademia Adrianea di Architettura e Archeologia, assieme all’Istituto di Villa Adriana e Villa...
LAF 2019. Lagos Architectural Forum - An Architectural Regeneration. The Lagos response - speaker: Maddalena d'Alfonso

LAF 2019. Lagos Architectural Forum – An Architectural Regeneration. The Lagos response – speaker: Maddalena d’Alfonso

  LAF 10.0 – Lagos Architects Forum Il forum, giunto alla sua decima edizione, riunisce professionisti ed esperti sui temi dell’architettura e dell’ambiente costruito. Jasmine and Zinnia Halls, Expo Centre of the Eko Hotel & Suites, Victoria Island – Lagos, Nigeria mercoledì 8 maggio – domenica 11 maggio 2019 Maddalena d’Alfonso è architetto, saggista e...
On – line: Arcduecittà n° monografico – Operazioni (in arte e in architettura) a cura di Lorenzo Degli Esposti – visita la sezione ‘il numero’ e scarica gratuitamente il pdf

On – line: Arcduecittà n° monografico – Operazioni (in arte e in architettura) a cura di Lorenzo Degli Esposti – visita la sezione ‘il numero’ e scarica gratuitamente il pdf

Esce oggi Arcduecittà n° monografico – Operazioni (in arte e in architettura) a cura di Lorenzo Degli Esposti. [visita la sezione ‘ i numeri‘ e scarica gratuitamente il pdf ]
"Esplorazione degli effetti della riduzione della ridondanza nelle descrizioni multimediali per l’architettura" / abstract nr 02. di Gian Luca Brunetti

“Esplorazione degli effetti della riduzione della ridondanza nelle descrizioni multimediali per l’architettura” / abstract nr 02. di Gian Luca Brunetti

[abstract nr.02] Il presente articolo mette in comparazione i possibili effetti della messa a sistema di tre strategie mediali alternative finalizzate a descrivere il progetto di Architettura applicate a un caso studio specifico. Il caso studio in questione è costituito da un sistema tecnologico finalizzato alla costruzione facilitata di piccoli...
"Tendenze e costanze nella propagazione dell’informazione tecnica" / abstract nr 01. Gian Luca Brunetti

“Tendenze e costanze nella propagazione dell’informazione tecnica” / abstract nr 01. Gian Luca Brunetti

[abstract nr.01] Nel presente articolo si esaminano le condizioni per la trasmissibilità dell’informazione tecnica nel campo dell’Architettura e ci si interroga in merito a quali siano state le modifiche che hanno riguardato negli ultimi decenni le modalità attraverso le quali l’informazione tecnica viene trasmessa e diffusa. Per effetto della natura eterogenea...
Presentazione - Lorenzo Degli Esposti "Operazioni (in arte e in architettura)" con un saggio sulla sprezzatura @ Palazzo Litta.

Presentazione – Lorenzo Degli Esposti “Operazioni (in arte e in architettura)” con un saggio sulla sprezzatura @ Palazzo Litta.

Lorenzo Degli Esposti “Operazioni (in arte e in architettura)” con un saggio sulla sprezzatura   Presentazioni del libro giovedì 20 dicembre @Palazzo Litta   Intervengono Antonella Ranaldi / Soprintendente Archeologia Belle arti e Paesaggio per la città metropolitana di Milano Franco Purini / Professore Emerito di Progettazione Architettonica e Urbana...
La Cartella E.N.R. di Epifanio Li Calzi. - Ernesto d'Alfonso

La Cartella E.N.R. di Epifanio Li Calzi. – Ernesto d’Alfonso

    Antefatto. Epifanio la teneva sottobraccio, un grosso contenitore di cartone abbottonato. Con una etichetta bianca piccola ed una scritta battuta a macchina : E.N.R. Un guizzo d’ irrisione sotto le ciglia aggrottate, nel complice ammiccare ricordava che ci eravamo battuti da opposte bande, dieci anni prima. Quel giorno,...
On - line: Arcduecittà n°speciale - Athens Programme 2016. L'arte di costruire la città - visita la sezione 'il numero' e scarica gratuitamente il pdf

On – line: Arcduecittà n°speciale – Athens Programme 2016. L’arte di costruire la città – visita la sezione ‘il numero’ e scarica gratuitamente il pdf

Esce oggi Arcduecittà n°speciale – Athens Programme 2016. L’arte di costruire la città [visita la sezione ‘ il numero‘ e scarica gratuitamente il pdf ]
Valentina Sumini ha vinto il concorso bandito dalla NASA "Mars City Design Competition 2017"

Valentina Sumini ha vinto il concorso bandito dalla NASA “Mars City Design Competition 2017”

  Valentina Sumini ha vinto il concorso bandito dalla NASA “Mars City Design Competition 2017” con il progetto: Redwood forest. Alberi dal nostro passato e futuro. [articolo completo]  
On - line: "Il saper fare nel fatto" di Ernesto d'Alfonso

On – line: “Il saper fare nel fatto” di Ernesto d’Alfonso

On – line: Il saper fare nel fatto di Ernesto d’Alfonso   Il saper fare nel fatto [5] – La ricerca italiana nel vicolo cieco della controriforma. L’accademia francese raccoglie il testimone. Il saper fare nel fatto [6] – La riforma francese dell’architettura. Il saper fare nel fatto [6bis] – La scalatura....
Il saper fare nel fatto [6] - La riforma francese dell’architettura.

Il saper fare nel fatto [6] – La riforma francese dell’architettura.

Ho tributato il dovuto debito di riconoscenza al barocco romano. Ma ho dovuto riconoscere la sua fine: quando la percezione della novità del tempo, che esprime, si arresta per effetto della controriforma. La ricerca “barocca” sarà meno universale e più locale. In Italia sarà perseguita in Piemonte, dove Guarini, autore del più moderno trattato dell’epoca,...
Il saper fare nel fatto [5] - La ricerca italiana nel vicolo cieco della controriforma. L’accademia francese raccoglie il testimone.

Il saper fare nel fatto [5] – La ricerca italiana nel vicolo cieco della controriforma. L’accademia francese raccoglie il testimone.

Ho parlato del barocco come scoperta della “diversità del proprio tempo” (il Seicento) dall’antichità e dal passato prossimo: una novità che la chiesa romana, fece propria al tempo della controriforma. La estrasse dal tempo dei vissuti e la fece interprete del proprio sentimento metafisico_religioso del tempo. Furono i cultori della riforma coloro che capirono il...
On–line, pubblicistica d’architettura, arcduecittà: scrittura architettonica_comunicazione. Ernesto d'Alfonso

On–line, pubblicistica d’architettura, arcduecittà: scrittura architettonica_comunicazione. Ernesto d’Alfonso

Il primato dell’immagine vuol forse affermare il primato dell’immaginazione creativa sulla memoria? L’arte della memoria. Frances Yates Vorrei allora iniziare con una dedica scongiuratoria. Giacché apprezzo la immaginazione creativa non la voglio contrapporre alla memoria. Perché penso siano sinergiche. Voglio dedicare questo discorso a L’arte della memoria. E a Frances Yates che scrisse il libro....
Il disegno a mano libera. Ricerca e invenzione

Il disegno a mano libera. Ricerca e invenzione

Lo schizzo Schizzo: “abbozzo buttato giù con pochi tratti essenziali…suscettibile di più ampio sviluppo, ma che può anche essere considerato compiuto in sé” (definizione di G.Devoto)  “Lo schizzo è il DNA dell’ idea” (F. Purini) Michelangelo, studio di occhi Strumento classico per un soggetto intuitivo Nel mondo classico l’artista si forma con il disegno. Alberti...
La Filosofia dell’Informazione: una sfida etica ed epistemologica. Workshop con Luciano Floridi

La Filosofia dell’Informazione: una sfida etica ed epistemologica. Workshop con Luciano Floridi

Per una logica concettuale dell’informazione La filosofia si è occupata spesso di modi strutturati di analizzare i sistemi e le loro dinamiche. Prima dell’avvento della moderna logica matematica , questo tipo di studi strutturali potevano essere considerati come semplicemente parte della logica. Questo oggi sarebbe molto fuorviante. Ma altrettanto lo sarebbe l’uso di etichette quali...
Paradigmi e declinazione dei paradigmi per le Tipologie architettoniche nel nuovo secolo.

Paradigmi e declinazione dei paradigmi per le Tipologie architettoniche nel nuovo secolo.

La scorsa volta, a proposito della biblioteca di Helsinki (progetto non realizzato di Degli Esposti Architetti) ho parlato di paradigma tipologico tridimensionale, basato sul prisma a base quadrata diviso a meta. L’ho riguardato come tema di architettura musicale basato sull’intervallo del tono, divisione a metà della lunghezza, che determina la modulazione timbrica della luce (metà...
XXI Esposizione Internazionale della Triennale di Milano, Design After Design

XXI Esposizione Internazionale della Triennale di Milano, Design After Design

Evento ufficiale della XXI Esposizione Internazionale della Triennale di Milano, Design After Design INDIAN ARCHITECTURE BUILDING DEMOCRACY: A WARM MODERNITY Una mostra su origini e fortuna dell’architettura partecipata Museo Diocesano 2 Aprile – 12 Settembre curatela, Maddalena d’Alfonso supervisione, R. Mehrotra – foto, M. Introini – direzione artistica, S. Mandato contributi, P. Brescia, B.V. Doshi,...
Tre progetti: l'ordine dell'architettura

Tre progetti: l’ordine dell’architettura

  I tre progetti presentati, che affrontano temi assai diversi e nascono da circostanze differenti, come diremo in seguito, si riferiscono però a tematiche simili, sulle quali è fondato il mio lavoro sul progetto. I modi di intervento, innanzitutto, configurano l’operazione architettonica come dotata di una sua teoria: nel senso che solo una operazione teorica...
Architettura tettonica, concettuale, paradigmatica. Il progetto di Degli Esposti Architetti per la biblioteca di Helsinki_ Concorso del 2013

Architettura tettonica, concettuale, paradigmatica. Il progetto di Degli Esposti Architetti per la biblioteca di Helsinki_ Concorso del 2013

La biblioteca è per natura un “foro”: il luogo pubblico dove si conservano i libri. Per potersi dedicare al culto del libro: la lettura. Ma qui , essendo un foro anche letteralmente, si esalta la condizione di luogo “escluso” per divenire interno puro. E perciò essere fatto interiore. Simbolo del pensiero e delle affezioni interiori...
Milano capitale del Moderno. Ernesto d'Alfonso.

Milano capitale del Moderno. Ernesto d’Alfonso.

Indice. 1. Modernità. 2. Milano capitale. 3. Milano capitale rinascimentale 4. Gli anni ’50: Milano capitale del moderno. 5. L’anima della modernità milanese. 6. Cenni biografici. 7. Un progetto di formazione dell’Architetto al Politecnico. 8. Saggi e Manifesti della scuola. 9. Modernità?Una ricerca 10. La metropoli lombarda un problema di scala. Milano capitale del moderno....
Per la città delle Muse. Scatola sonora - macchina visiva

Per la città delle Muse. Scatola sonora – macchina visiva

Ho cominciato così. Esplorando una semiologia architettonica e urbana  somatica e inter-somatica e non linguistica , che procedesse dalle tesi di Dino Formaggio  e coniugasse una esperienza artistica con una riflessione critica  secondo una motivazione etica. Una duplice appartenenza segna il nostro lavoro intellettuale: ai maestri che ci hanno regalato le lettere dell’alfabeto mentale, ed...
PROGETTARE IL TERMALISMO OGGI. Nuove prospettive per il comprensorio termale dei Colli Euganei. Giovanni Matteo Cudin

PROGETTARE IL TERMALISMO OGGI. Nuove prospettive per il comprensorio termale dei Colli Euganei. Giovanni Matteo Cudin

Alcuni aspetti caratterizzanti il comprensorio termale dei Colli Euganei sono: l’essere localizzati in una posizione facile da raggiungere e permettere di visitare importanti città quali: Padova, Venezia, Vicenza e Verona in breve tempo grazie all’ottimo collegamento stradale e ferroviario. Una meta ambita nel passato da turisti provenienti soprattutto dalla Germania, Austria e Francia, si trova...