Author Archive
I volti del paesaggio. Landscape and Drama

I volti del paesaggio. Landscape and Drama

“La bellezza è una necessità epistemologica; l’aisthesis è il modo in cui noi conosciamo il mondo … Ciò che intendo per risposta estetica è qualcosa di più vicino, semmai, a un senso animale del mondo: un avere naso per la visibile intelligibilità delle cose – il loro suono, odore, forma, che parlano con e attraverso...

Io penso, schizzo, ritraggo, redigo una narrazione del paesaggio.

Townscape storyboard L’articolo “Disegno a mano libera, ricerca e invenzione”, pubblicato il 19 Maggio 2017, è il primo di una serie di tre. Di seguito pubblichiamo il secondo, “Il volto del paesaggio. Landscape and Drama”, sui modi di catturare l’esperienza del paesaggio dall’interno dei luoghi caratteristici della città. La serie di questi articoli si concluderà...
IL DISEGNO A MANO LIBERA. Ricerca e invenzione

IL DISEGNO A MANO LIBERA. Ricerca e invenzione

Schizzo: “abbozzo buttato giù con pochi tratti essenziali…suscettibile di più ampio sviluppo, ma che può anche essere considerato compiuto in sé” (definizione di G. Devoto).  “Lo schizzo è il DNA dell’ idea” (F. Purini),. Michelangelo, studio di occhi Lo schizzo Strumento classico per un soggetto intuitivo Nel mondo classico l’artista si forma con il disegno....
Close Reading

Close Reading

  Peter Eisenman, City of Culture of Galicia, Santiago de Compostela, Studi di close reading. Joanna Mougkasi (in alto) 2009. Mariagrazia Longhi (sopra) 2010. Studi di analisi formale degli edifici. Lo studio delle opere d’architettura, “lette” attraverso operazioni grafiche sui disegni, (close reading nei termini di Eiseman) s’inquadrava nel percorso di Laurea magistrale in progettazione...
"INNESTI URBANI 2016"

“INNESTI URBANI 2016”

Visita la sezione "I numeri" e scarica gratuitamente i pdf

Visita la sezione “I numeri” e scarica gratuitamente i pdf

Apri dal telefono il sito www.arcduecittà.it

Apri dal telefono il sito www.arcduecittà.it

   
On – line, pubblicistica d’architettura, Arcduecittà. Una ricerca della modernità.

On – line, pubblicistica d’architettura, Arcduecittà. Una ricerca della modernità.

Si dovrà trattare, forse, del divorzio tra parola ed immagine. Della fine del principio: ut pictura poesis. Questa è forse la principale conseguenza del primato della rete elettrotelematica sulle altre forme di comunicazione. Si afferma, forse il primato radicale dell’immaginazione creativa sulla memoria. Vorrei allora fare una dedica scongiuratoria, non perché non apprezzi la immaginazione...
I procedimenti della progettazione architettonica contemporanea

I procedimenti della progettazione architettonica contemporanea

Questo studio procede nel solco della ricerca sulla tettonica dell’architettura, quindi sulla dimensione tattile della percezione. D’altra parte, proprio perciò procede nell’interrogazione che soggiaceva allo studio di Moretti. Ci si domandava come la ricerca di Spazio aprisse una prospettiva nuova allo studio dell’esperienza artistica scultorea e plastica innanzitutto del futurismo, ma, per analogia d’orientamento della...
La Filosofia dell’Informazione: una sfida etica ed epistemologica. Workshop con Luciano Floridi

La Filosofia dell’Informazione: una sfida etica ed epistemologica. Workshop con Luciano Floridi

Per una logica concettuale dell’informazione La filosofia si è occupata spesso di modi strutturati di analizzare i sistemi e le loro dinamiche. Prima dell’avvento della moderna logica matematica , questo tipo di studi strutturali potevano essere considerati come semplicemente parte della logica. Questo oggi sarebbe molto fuorviante. Ma altrettanto lo sarebbe l’uso di etichette quali...
Paradigmi e declinazione dei paradigmi per le Tipologie architettoniche nel nuovo secolo.

Paradigmi e declinazione dei paradigmi per le Tipologie architettoniche nel nuovo secolo.

La scorsa volta, a proposito della biblioteca di Helsinki (progetto non realizzato di Degli Esposti Architetti) ho parlato di paradigma tipologico tridimensionale, basato sul prisma a base quadrata diviso a meta. L’ho riguardato come tema di architettura musicale basato sull’intervallo del tono, divisione a metà della lunghezza, che determina la modulazione timbrica della luce (metà...
XXI Esposizione Internazionale della Triennale di Milano, Design After Design

XXI Esposizione Internazionale della Triennale di Milano, Design After Design

Evento ufficiale della XXI Esposizione Internazionale della Triennale di Milano, Design After Design INDIAN ARCHITECTURE BUILDING DEMOCRACY: A WARM MODERNITY Una mostra su origini e fortuna dell’architettura partecipata Museo Diocesano 2 Aprile – 12 Settembre curatela, Maddalena d’Alfonso supervisione, R. Mehrotra – foto, M. Introini – direzione artistica, S. Mandato contributi, P. Brescia, B.V. Doshi,...