editorials
Oltre il Modello. Studio di Kevin Lynch - Niccolò Gaudio

Oltre il Modello. Studio di Kevin Lynch – Niccolò Gaudio

Kevin Lynch presenta la complessità di definizione del concetto di modello nel suo rapporto con l’epistemologia e la standardizzazione prestazionale e di come tale rapporto influenzi il processo creativo. “Le decisioni progettuali sono, in larga misura, basate su modelli che stanno nella testa del progettista” stipati come in uno schedario mentale di immagini predefinite. È...

Nota redazionale.

Mentre prepariamo il numero sul libro di Ariela Rivetta, proporremo qualche testo che documenti le ricerche degli anni ‘60/’70.Di essi, quello che segue, di Niccolò Gaudio segnala, della ricerca teorica di allora, la discussione critica sui modelli, che decreta la fine del modello lineare chiamato da Linch, città della macchina. Non si cerca una trattazione...

Scala/paradigma-bigness/size.

Nel rapporto tra taglia e grandezza sta il problema della interdipendenza tra scala e paradigma. Per usare di nuovo una analogia antropometrica, alla grandezza della città, corrisponde una “taglia” sostenuta da una struttura. Col termine scala si è nominata la struttura che sostiene la taglia della grandezza. Al di sopra di una grandezza limite della...
La ricerca del laboratorio misura e scala: interni urbani e paesaggi. Gli anni ‘90_2000 .

La ricerca del laboratorio misura e scala: interni urbani e paesaggi. Gli anni ‘90_2000 .

  Lo studio –  finalizzato all’individuazione degli elementi urbani adatti all’oggi… di una pratica urbana per punti, discontinua e a-contestuale -, si sviluppa sul doppio livello, … in rapporto ad un nuovo tipo di misura, e in rapporto al prima, ossia ad una dimensione storica in cui le mutazioni … appartengono ad una forma archetipa...
Per il Progetto - 1° Parte.

Per il Progetto – 1° Parte.

Per il Progetto. Il ricambio paradigmatico. La modernità contro il rinascimento: Il rifiuto dell’ipoteca del passato sul presente. Costruire per abitare dice il filosofo. L’architetto lo pratica e comunica nella costruzione stessa. C’è una sapienza che non si elabora ed espone verbalmente ma nella operazione tecnico artistica di progettare/ costruire _ comportarsi circospettivo nell’abitare il mondo. Saperla elaborare...
Una dichiarazione dì intenti. Ernesto d'Alfonso

Una dichiarazione dì intenti. Ernesto d’Alfonso

Questo studio nasce da una domanda occasionale di Franco Purini . Mi chiede di scrivere poche righe su di un libro, che mi consegna. Non lo conoscevo. Ne leggo qua e là. E mi convinco. In realtà non posso scrivere poche righe a proposito di qualcosa che si è rivelata una impresa: coinvolgere una intera...
Per il Progetto – 2° Parte.

Per il Progetto – 2° Parte.

(1° Parte) 2° parte. La scoperta dello spazio astratto: la cellula elementare dello spazio. base dell’integrazione spaziotemporale del saper costruire per abitare e della scienza. L’ intuizione dello zeitgeist nella cellula del presente progettante. Scoperta e dichiarata la pregnanza del presente vissuto, e della sua intuizione del cosmo come mappa cosmografica costruita dalla mente si...
Da Palermo. Gregotti. Il segno nella scuola e nella città.

Da Palermo. Gregotti. Il segno nella scuola e nella città.

È scomparso all’inizio di questa grande tragedia dell’umanità un grande architetto, un grande intellettuale, e un uomo che ha avuto un ruolo molto significativo anche per Palermo: di questo in particolare mi voglio occupare. L’ha avuto sicuramente nel suo lavoro all’Università. Non ho mai lavorato con lui, e non parlo quindi della qualità del suo...
Per Gregotti.

Per Gregotti.

Qualche giorno fa Vittorio Gregotti, è stato affetto dal Coronavirus, il microrganismo che sta sconvolgendo la vita di tutti. E non ha potuto resistere. Per la comunità scientifica degli architetti, e per me personalmente è un lutto. Ne ho ammirato la vitalità. Oltre alla maestria nella nostra arte. La sua persona esponeva la insopprimibilità di...
Leggere "Operazioni (in arte e in architettura)" / con un saggio sulla sprezzatura. di Lorenzo degli Esposti

Leggere “Operazioni (in arte e in architettura)” / con un saggio sulla sprezzatura. di Lorenzo degli Esposti

  Leggere “Operazioni (in arte e in architettura)” con un saggio sulla sprezzatura. di Lorenzo degli Esposti   Dovrò, qui, dire delle tre letture che ho fatto del libro. Infatti, esso è, per me: – un documento della scelta chiave del Dottorato, confrontarsi con gli altri sia a livello nazionale che internazionale. – una teoria critica sapiente...
La Cartella E.N.R. di Epifanio Li Calzi. - Ernesto d'Alfonso

La Cartella E.N.R. di Epifanio Li Calzi. – Ernesto d’Alfonso

    Antefatto. Epifanio la teneva sottobraccio, un grosso contenitore di cartone abbottonato. Con una etichetta bianca piccola ed una scritta battuta a macchina : E.N.R. Un guizzo d’ irrisione sotto le ciglia aggrottate, nel complice ammiccare ricordava che ci eravamo battuti da opposte bande, dieci anni prima. Quel giorno, però, venne da me. E...
Primo studio di "Trasparenza" volume I.

Primo studio di “Trasparenza” volume I.

La trasparenza come ‘carattere’ dello spazio, qualificante l’accezione di ‘spazio moderno’. Distinzione tra trasparenza letterale e fenomenica. Proponiamo lo studio nella forma del dialogo tra l’architetto Annalisa Di Carlo [Annalisa.] – traduttrice del testo e autrice degli interrogativi che provoca – e il direttore della rivista che ne ha promosso la traduzione e lo studio...